Editori

alegreAlegre
“Sgonfiare le favole dei potenti e raccontare altre storie” questo è il nostro intento: far vivere idee in controtendenza e percorsi di letteratura sociale. Produciamo collane di inchiesta giornalistica e analisi storica, a cui si affiancano la rivista “Letteraria” e la collana di ibridazioni letterarie Quinto Tipo diretta da Wu Ming 1.


cesvotCESVOT – Centro Servizi Volontariato Toscana
Il Centro Servizi Volontariato Toscana opera dal 1997 con lo scopo di sostenere e qualificare l’attività delle associazioni di volontariato della Toscana. Offre servizi di formazione, consulenza, progettazione, informazione, ricerca, documentazione. Il catalogo editoriale raccoglie oltre 100 volumi pubblicati in tre collane.


confrontiConfronti
Esce dal maggio 1989 raccogliendo l’eredità di “Com Nuovi tempi”, una delle prime testate ecumeniche cui hanno collaborato, per quindici anni, cattolici, protestanti, credenti “senza chiesa” e persone in ricerca sulle tematiche della fede. Collaborano cristiani di diverse confessioni, ebrei, musulmani, buddhisti, induisti e laici interessati al mondo delle fedi.


stranieroContrasto/Lo Straniero
È una rivista mensile nata a Roma nel 1997, fondata e diretta da Goffredo Fofi con un nutrito gruppo di collaboratori. Si occupa di arte, cultura, scienza e società.


EcraEcra – Edizioni del Credito Cooperativo
In coerenza con il 5° principio della Dichiarazione Universale sull’Identità Cooperativa, svolge attività editoriale finalizzata all’informazione e alla valorizzazione della cultura e dei principi cooperativi, con particolare riguardo al movimento della cooperazione di credito.


ediesseEdiesse
La Casa editrice della Cgil. Con più di 1000 volumi in catalogo e una media di 70 novità editoriali all’anno, Ediesse si caratterizza per una marcata attenzione rivolta ai cambiamenti economici, politici e sociali in corso, di cui si analizzano le tendenze, i contenuti, i riflessi sulla società e, in particolare, sul mondo del lavoro.


comunitàEdizioni di Comunità
Sono state fondate da Adriano Olivetti nel 1946 per contribuire alla ripresa culturale dell’Italia e per portare alla comprensione del tempo e del mondo un dialogo che parlasse alle persone delle loro mete, delle loro vocazioni e della loro responsabilità. Nel 2012 riprendono la loro attività per promuovere un dialogo autentico tra gli elementi di modernità del pensiero olivettiano e l’attualità.


asinoEdizioni dell’Asino
Nata dal 2008 su iniziativa della rivista “Lo straniero” e dell’associazione Lunaria, è un utile e onesto strumento di ricerca e approfondimento per le minoranze attive e positive. Pubblica la rivista “Gli asini”, da quest’anno inaugura la collana “Si deve, si può”.


elseElse
Laboratorio artigianale di editoria serigrafica nato nel 2010 dall’incontro tra persone provenienti da diversi paesi che vuole dare forma a uno spazio di creatività e produzione artigianale. Risvegliare l’intimo nesso tra mano e testa, l’intelligenza delle mani, in un continuo dialogo tra le pratiche.


emiEmi
La Emi di Bologna è la casa editrice di 16 istituti missionari cattolici. È nata nel 1973, adottando il marchio preesistente che fin dagli anni Cinquanta contraddistingueva progetti editoriali in comune tra Missionari del Pime, della Consolata, Saveriani e Comboniani. Per questo, i suoi vogliono essere “libri per cambiare il mondo” (e la chiesa stessa), assumendo il punto di vista dei Sud e delle Periferie della storia.


emonsEmons Audiolibri
Una casa editrice, un progetto culturale, un nuovo modo per fare letteratura: libri per le orecchie. Casa editrice che pubblica libri, ma in formato audio. Integrali, letti dagli autori stessi o da grandi attori. Libri italiani e non, romanzi, saggi, per ragazzi, poesia. Classici e contemporanei.


eoE/O edizioni
Nasce nel 1979 a Roma. Pubblica narrativa dal mondo. Tra gli autori: M. Barbery, M. Carlotto, E. Ferrante, Gutiérrez, B. Hrabal, J.C. Izzo, E. Keret, A. Lakhous, E.E. Schmitt, A. Sebold, C. Wolf. Nel 2005 fonda Europa Editions, tra i suoi autori: Benni, Ferrante, Izzo, Lucarelli, Piperno, Wolf. Nel 2007 fonda Sharq/Gharb, che pubblica in arabo autori internazionali.


exormaExòrma
Pubblica letteratura, letteratura di viaggio, saggistica, con particolare attenzione alla fusione dei generi, agli aspetti antropologici, estetici, all’attualità dei temi sociali, alla divulgazione di arte, storia, scienza. La produzione si caratterizza per la massima cura degli aspetti di ergonomia del libro, per la grafica, la qualità tipografica e redazionale.


goodfellasGoodfellas
Una delle realtà più significative del panorama distributivo musicale italiano. Dal 2015 è anche distribuzione editoriale per il mercato indipendente. Del 2016 è il lancio del marchio Goodfellas edizioni, specializzato in editoria musicale. Fa parte del gruppo anche la casa editrice NdA Press.


iperboreaIperborea
È una rivista mensile nata a Roma nel 1997, fondata e diretta da Goffredo Fofi con un nutrito gruppo di collaboratori. Si occupa di arte, cultura, scienza e società.


iacobelliIacobelli editore
Casa editrice indipendente che nasce a Roma nel 2006. Vanta ad oggi collane di saggistica, narrativa, women studies e manga. Si è specializzata, negli anni, in una saggistica/no fiction particolarmente attenta all’attualità, all’evoluzione della società in cui viviamo e al recupero della memoria storica di un passato che può insegnarci molto su come gestire il futuro.


kellerKeller
Libri di qualità sia nei contenuti che nella forma, caratterizzati da un attento lavoro di redazione, grafica e confezione. La linea editoriale, aperta soprattutto alla letteratura straniera, è costruita attorno a titoli che trasmettono idee forti, capaci di percorrere e comunicare, nei temi e nella scrittura, la complessità del mondo. Scritture e libri «obliqui» che sanno coinvolgere e far riflettere senza allontanarsi dal piacere della narrazione.


nuova_frontieralaNuovafrontiera
Si dedica esclusivamente alle pubblicazioni di autori classici e contemporanei delle letterature di lingua castigliana, catalana e portoghese e alla letteratura messicana, argentina, brasiliana, angolana e mozambicana. A queste si affiancano opere di classici contemporanei ed una nuova collana di giornalismo narrativo, Cronache di frontiera.


LaterzaLaterza
La Casa editrice Laterza nasce nel 1901. Guidata da Alessandro Laterza (Amministratore delegato) e Giuseppe Laterza (Presidente) la casa editrice con sede a Bari e Roma vanta un ricco catalogo che comprende saggistica per il pubblico generale, manualistica e monografie per l’università, testi per le scuole medie superiori e inferiori, libri tascabili ed economici.


lefLibreria Editrice Fiorentina
Nasce nel 1902 come iniziativa cattolica e assume importanza già dagli anni ’20 con le collane di patristica e una storica Bibbia, negli anni ’60 con le opere di Giorgio La Pira, Don Facibeni e Don Milani, fino ai decenni più recenti con i Quaderni d’Ontignano e la tradizione popolare di Firenze e della Toscana. Oggi promuove, fra cattolici e laici, una cultura ecologista.


logo-ormaL’orma editore
Pubblica letteratura e saggistica francese, tedesca e italiana. Le tendenze più vive della contemporaneità e testi cruciali per la comprensione del presente. Packaging innovativo e rigore nella scelta e nella cura di ogni titolo per raccontare l’Europa che siamo e che saremo.


minimum_faxminimum fax
Casa editrice indipendente che fino ad oggi ha pubblicato circa 400 titoli, fra letteratura italiana e straniera, saggistica d’impegno civile, scrittura creativa, musica e cinema.


nottetempoNottetempo
Pubblica libri di qualità, narrativi e saggistici. Un catalogo di circa 250 titoli, tra narrativa e narrativa.it, collana di nuovi autori italiani, cronache, ritratti, figure per la saggistica e poi sassi e gransassi, libri di piccolo formato veloci e incisivi e Il rosa e il nero, le due polarità delle cosiddette “storie di genere”, per finire icone, una collana di graphic-novel.


Nova_DelphiNova Delphi Libri
Progetto culturale che vuole essere anche un progetto politico: proporre libri capaci di stimolare la riflessione, strutturando resistenze al pensiero dominante e cercando di opporsi alla omologazione culturale. È un compito ambizioso ma è in questa direzione che concentriamo i nostri sforzi e il nostro lavoro.


acerbOrecchio Acerbo Editore
Pubblica libri illustrati per bambini e ragazzi, coniugando la qualità dei testi con la ricerca visiva e grafica. Nel catalogo, i maggiori illustratori italiani e stranieri. La casa editrice ha ottenuto numerosi riconoscimenti fra cui il Premio Andersen per la “miglior produzione editoriale fatta ad arte”, il premio “Lo straniero” e due menzioni al Bologna Ragazzi Award 2008.


quodlibetQuodlibet
Fondata a Macerata nel 1993 da un gruppo di allievi di Giorgio Agamben, inizialmente si è specializzata in saggistica e filosofia, ma negli anni si è aperta alla letteratura, alla critica d’arte, all’architettura, dando ampio spazio alla pubblicazione dei classici. Ha al suo attivo un catalogo di oltre 400 titoli e tre collane principali.


sirente logo
Il Sirente
Nata alle pendici del massiccio abruzzese che porta il suo nome, il Sirente ha conosciuto una progressiva crescita con il lancio dal 2007 di collane rivolte alla narrativa e alla saggistica. Nel 2015 nasce “Altriarabi migrante” rivolta alla giovane letteratura europea di origine araba, selezionata da “Europa Creativa” per un progetto biennale di traduzione letteraria.


 SpesSpes CSV Lazio – Centro di documentazione sul volontariato e il terzo settore
Gestisce il Centro di documentazione sul volontariato e il terzo settore con sede a Roma e promuove la maggior parte delle pubblicazioni di settore con una biblioteca fornita di oltre 13mila volumi, tra libri, periodici e riviste. Si rivolge a un pubblico ampio di studiosi, addetti ai lavori e volontari.


surSUR
È una casa editrice interamente dedicata alla letteratura latinoamericana. Fra i suoi autori, classici contemporanei come Julio Cortázar, Juan Carlos Onetti, Roberto Arlt, Octavio Paz, e autori viventi come Ricardo Piglia, César Aira, Alan Pauls.


Logo Voland rossoVoland
Attenzione per il mondo slavo, in gran parte sconosciuto, fatto di grandi letterature non troppo frequentate, come la russa, la ceca, la bulgara, la polacca. Si occupa anche di altre letterature e culture come quella francese, portoghese, rumena e tante altre. Non manca la letteratura italiana, con autori come Giorgio Manacorda e Massimo Loche.